Parrilla 175 MSDS – 1950

26.000

Prezzo: 26.000 €
Cilindrata: 175 cc
KM: 0

Descrizione

L’azienda fu fondata da Giovanni Parrilla, già titolare di un’officina per la riparazione di componenti per motori diesel a Milano. Il primo modello prodotto fu una 250cm³ a quattro tempi monoalbero a coppie coniche, disponibile in versione da competizione a cui si affiancò, successivamente, la versione stradale “Sport” da 14cv a 6200 giri/min presentata a novembre del 1946 al motosalone milanese. Questo primo modello, progettato insieme all’amico Alfredo Bianchi (che diverrà poi progettista Aermacchi) prese immediatamente parte ad alcune gare, sottolineando sin da subito la vocazione alle competizioni della neonata casa.

Negli anni successivi, la moto venne aggiornata con numerose nuove versioni monoalbero e bialbero, con potenze fino a 21cv (grazie anche all’adozione di un carburatore Dell’Orto da 30mm) e vari aggiornamenti ciclistici tra cui una forcella telescopica in luogo di quella a parallelogramma e un forcellone oscillante che sostituì la precedente vetusta soluzione. Nonostante gli apprezzamenti del pubblico, le vittorie sportive (la prima risale al 1947, nella categoria Dilettanti sul circuito di Lugano) e l’ampliamento dello stabilimento milanese, nei primi sei anni di attività questo modello venne venduto in soli 300 esemplari; il motivo è da ricercarsi nella cura artigianale dei pezzi e del conseguente prezzo al pubblico estremamente elevato. Queste caratteristiche, che derivavano da una precisa scelta del fondatore, accomunarono gran parte della produzione Parilla, ma furono anche elementi che contribuirono al declino della casa durante gli anni ’60.

Alla fine del 1949 venne presentata quella che sarà uno dei maggiori successi commerciali del marchio: la 98, una motocicletta a due tempi semplice ed economica proposta nelle versioni Turismo e Sport sostituita dal 1952 da una versione 125 con 6,2cv.
Da queste venne fabbricata la MSDS ossia moto sportive derivate di serie, che gareggiavano e quindi equipaggiate da corsa. Questa motocicletta non ha la catena che comanda l’albero a camme ma una cascata diretta di ingranaggi , diverso telaio . Se ne trovano di diversi prezzi ..ma questa viene direttamente dal reparto corse dove sono state fabbricati solo 30 pezzi pari a questo, prezzo 26000 euro.

FOTO Parrilla 175 MSDS

 

Go Top