Suzuki RG Gamma 500 – 1985

18.500

Descrizione

Suzuki RG Gamma 500 del 1985 – 13300 Km

La Suzuki RG Gamma 500 è in perfette condizioni, con ultimo tagliando nel marzo 2018 (replica della RG da corsa prodotta dal 85 al 89). Ha un motore 4 cilindri 2 tempi con 95 cv 12000 rpm 235 kmh. E’ una race replica classica, con targa originale, che non ha mai circolato negli ultimi 15 anni. Nonostante ciò è sempre stata mantenuta efficiente, in collezione privata.

Un prodotto che ha fatto la storia del motociclismo. Si tratta di una moto che le aste di Bonhams e Sothebys, le più note sul mercato dei motori, quotano a partire da 17.000 €.

La storia della Suzuki RG Gamma 500

La RG Gamma 500 è la migliore, il mito delle piste, la replica della Suzuki già 7 volte Campione del Mondo, che domina nel regno motociclistico. Fin dalla sua prima apparizione in pubblico, a Colonia, si è contraddistinta per essere una tra le più forti tra le giapponesi a due tempi. La Suzuki è quella che meglio ha incarnato il concetto di race replica, avvicinandosi alla 500 quattro cilindri che metteva a disposizione dei privati del mondiale.

Con le rivali, Yamaha RD 500 Lc, che Passione Moto ha venduto lo scorso aprile, e la Honda NS 400 R, la Gamma guadagna in leggerezza, architettura del motore, telaio in lega leggera, misure per alesaggio per corsa, valvole allo scarico, ammissione a disco rotante e cambio estraibile. Si tratta di una vera opera d’arte anche per il suo design, con prestazioni stratosferiche con forme di carene, codone e serbatoio da moto da corsa. Il primo modello sul mercato italiano arrivò nel 1985, e costava 9.266.700 lire.

Disponibile nella classica colorazione blu e bianca, anche in quella rossa e bianca (meno richiesta). La sella è biposto, ma la parte del passeggero occultata da una copertura in optional che ne integrava la linea.

FOTO

Go Top